«

»

Dic 29

Falsi miti sulle donne in gravidanza

Quello della gravidanza è senza dubbio un periodo tanto magico, quanto misterioso; è l’emblema del mistero della vita; è il verificarsi di qualcosa di inspiegabile, di magico. L’attesa della nuova vita è accompagnata da paure, ansie, domande, preoccupazioni, preludio di quello che sarà probabilmente per entrambi i genitori e per la mamma in particolare un nuovo modo di concepire l’esistenza stessa. Fin qui, tutto bello e magico, ma diciamoci la verità, tra nausee, dolori alla schiena e fastidi di ogni tipo la gravidanza è anche piena di scocciature. Se alcuni divieti devono essere imposti alle future mamme, altre proibizioni nascono da vere e proprie leggende metropolitane che non hanno alcuna  motivazione di esistere.

gravidanzaLe più importanti proibizioni, e forse le più fastidiose, sono quelle relative al cibo. Il salmone, nonostante si dica il contrario, rientra tra gli alimenti che possono essere mangiati e anzi grazie agli omega 3 potrebbe fare bene sia alla mamma che al nascituro; anche gli hot dog si possono mangiare, a patto però che siano ben cotti. Anche il sushi è concesso ad una futura mamma, che dovrà soltanto evitare quello di squalo e pesce spada ed affidarsi ad un ristorante conosciuto e quindi sicuro.

Le smagliature possono essere evitate passando del burro-cacao sulla pelle. Questo “consiglio della nonna” in realtà non ha nessun fondamento, dal momento che in questo modo la pelle diventa sì più morbida, ma anche più sensibile.

Non fidatevi nemmeno di chi vi invita a non toccare i gatti: certo dovete evitare di entrare in contatto con i loro escrementi che potrebbero provocare infezioni, ma il pelo può essere tranquillamente accarezzato.State affrontando la gravidanza con grinta, avete la fortuna di stare bene e volete viaggiare in aereo ma vi hanno sconsigliato di farlo per non nuocere al bimbo? Niente paura! In gravidanza si può volare tranquillamente, alcune compagnie hanno deciso di non far imbarcare donne all’ottavo o al nono mese di gravidanza, ma solo per non dover gestire eventuali parti prematuri a bordo. Un discorso a parte va fatto per le donne che soffrono di trombosi o problemi circolatori.

E concludiamo con un aspetto spesso trascurato, quello del sesso in gravidanza. Fare sesso aiuto la coppia e il feto, sono legittime le paure di far del male al nascituro, ma con un pizzico di attenzione e di fantasia si riuscirà a stare insieme senza nuocere al feto.

 

Falsi miti sulle donne in gravidanzaultima modifica: 2015-12-29T19:00:55+00:00da carlotta-1984
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento